La sanificazione a plasma freddo è un processo che ripropone ciò che avviene in natura durante un temporale, quando i fulmini emettono forti campi elettrici oscillanti in grado di aumentarre l'energia delle molecole che si trovano nell'aria e quelle dell'acqua in essa contenuta. Quando la molecola dell'acqua si "rompe", si attiva una reazione a catena a bassa temperatura, per questo si chiama "plasma freddo", perché l'energia che si sprigiona è causata dall'elettricità e non dalla temperatura.

La sanificazione a plasma freddo crea grandi quantità di radicali liberi ossidanti nell'aria che aggrediscono la membrana degli agenti patogeni e li disattivano velocemente. 

Nel mese di ottobre 2020 il dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova ha scientificamente provato che questo tipo di sanificazione è in grado di disattivare anche il virus Sars Covid-2.

I nostri ionizzatori JoyBion si avvalgono di questa innovativa tecnologia ma forniscono un plus molto importante rispetto agli altri ionizzatori della categoria, perché nei nostri apparecchi la ionizzazione è bipolare controllata, ovvero l'emissione degli ioni positivi e negativi è costantemente controllata e questo le permette di simulare esattamente ciò che avviene in natura. Grazie a questa funzione, i nostri dispositivi possono essere utilizzati anche in presenza di persone per un tempo illimitato.

Condividi